Don-azioni

Caro lettore/lettrice, la parola “donazioni” contiene il dono e l’azione. Don-azioni.
È l’azione di un dono.
L’esistenza di questo sito, a sua volta, vuole essere un dono.
Per vari motivi abbiamo scelto di rendere gratuita anche la distribuzione di eBook.
Se tuttavia qualcuno volesse contro-donare un’ offerta in denaro di qualunque entità, sappia che, al di là dell’oggetto eBook che sta scaricando, sosterrà le spese per l’esistenza di questo sito che ha un costo perchè è gestito da professionisti.
Ma la cosa più importante che deve sapere è un’altra.
Se mai Lettore, Autore, Editor, si incontreranno, l’Autore si impegna a contro-donare al donatore un caffè, un breakfast, un pranzo e una cena in un locale della zona Navigli/Tortona a Milano.
Tutto questo sarebbe sommamente gradito all’Autore!

Il vero dono sono e saranno allora l’incontro di sguardi e persone. Quello che l’Autore da sempre definisce con insistenza “rispecchiarsi nello sguardo dell’altro”.
A voi la scelta quindi di donare un caffè, un breakfast, una cena, consapevoli che i veri doni saranno l’attenzione del Lettore, l’impegno dell’Autore e dell’Editor.

Ma sopra a tutto questo, il grande dono, miracolo della scambio: La creazione e la coltivazione dell’incontro non-banale tra esseri umani.
Che resti sempre questo il fine di ogni cultura!

PS. Da tutto questo si evince che l’Autore ha letto, meditato e tuttora venera come sommamente preziose poche paginette.
Il “Saggio sul Dono” del grande Marcel Mauss e le idee sulla triarticolazione sociale del fondatore dell’Antroposofia, il dott. Rudolf Steiner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.